NAIL ART SUI TONI DEL BLU

Ciao a tutte e tutti!

Ho realizzato questa nail art più o meno otto giorni fa, anzi probabilmente nei prossimi giorni la dovrò togliere!! Ma ho avuto una settimana abbastanza intensa per cui non sono riuscita a trovare una mezzora per scriverne in merito.. quindi provvedo a rimediare adesso.. ecco la nail art di cui ho deciso di parlare oggi..

20140223_160845

Questa nail art, che mi ha accompagnato per tutta la settimana, mi mette allegria (e menomale che c’era lei a compensare la pesantezza di queste giornate!! 🙂 ) e coniuga perfettamente i colori dell’inverno, il blu scuro che è il colore prevalente della nail art, col desiderio della primavera, rappresentato dal celeste degli indici, e la voglia di estate e di mare, richiamata dalle bollicine azzurro/turchesi disegnate sugli anulari, insomma questo insieme rispecchia esattamente lo stato d’animo che questo periodo dell’anno suscita in me!! 

Nail art sul blu 1
Step 1: Coloro di celeste le decorazioni da applicare

Qualche ora prima di iniziare mi preparo i due fiorellini che applicherò sugli anulari, andando a stendere lo smalto celeste a effetto specchio sopra alle applicazioni in modo che la decorazione degli anulari richiami a livello cromatico quella degli indici.

Faccio questa operazione un po’ di tempo prima di partire con la nail art affinché nel momento in cui andrò ad utilizzarli siano ben asciutti, in modo da ridurre molto il rischio che si rovini lo smalto applicato sopra.

Nail art sul blu 2
Step 2: Base perlata di Bottega verde

Come dicevo, passato un po’ di tempo stendo una mano della base perlata leggermente lattiginosa, di Bottega Verde, in modo da uniformare l’unghia e prepararla ad accogliere lo smalto, e lascio asciugare.

Nail art sul blu 3
Step 3: Smalto blu notte di essence e smalto celeste di kiko

Applico due passate di smalto blu notte, di una vecchia edizione limitata di essence, sul mignolo, il medio e il pollice; due di celeste sull’indice e altre due (per un totale di tre) di base perlata sull’anulare e lascio nuovamente asciugare.

Nail art sul blu 4.1
Step 4: Prelevo col dotter la decorazione e la applico sull’anulare

Quando lo smalto sugli anulari non è ancora del tutto asciutto applico col dotter i due fiorellini stilizzati, preparati in precedenza, che ho reso celesti.

Posiziono le decorazioni sul lato dell’unglia verso il centro della mano, quindi sull’anulare destro nel lato sinistro e sul sinistro nel lato destro.

Nail art sul blu 5.1   Nail art sul blu 5

Con lo step 5 sul lato dell’anulare in cui ho applicato i fiorellini vado a realizzare col dotter dei puntini, utilizzando uno smalto azzurro/turchese molto intenso, variandone la dimensione in base alla pressione esercitata con la punta del dotter sull’unghia.

Realizzare le bollicine è semplicissimo!!! ..voglia di mare e di estate..

Basta esercitare una pressione maggiore ed al centro del pallino riapparirà il colore di fondo dell’unghia, cioè la base perlata.

Infine faccio un puntino anche al centro del fiore per ricreare il pistillo!

..voglia di primavera e di prati con le margheritine.. o scusate, ma ritorniamo a noi..

Nail art sul blu 6

Nello lo step 6 vado a tracciare, con lo stesso colore usato per i decori dell’anulare, dei puntini anche sul lato degli indici rivolto verso il centro della mano: sul lato destro nell’indice destro e sul sinistro dell’indice sinistro.

Nail art sul blu 7

Infine applico il mio top coat preferito che ormai è agli sgoccioli, il Top Sealer hight gloss della linea studio nails – better than gel nails di essence.

..e continuo a chiedermi ancora il perché della scelta di toglierlo dal mercato dal momento che era un prodotto veramente molto molto ma molto valido 😦 ?!?

Nail art sul blu 100
Prodotti utilizzati

Prodotti utilizzati:

  • Base unghie levigante e perfezionatrice di Bottega Verde,
  • Smalto 04 Nightline della L. E. Urban Messages di essence,
  • Mirror Nail lacquer n° 623 di kiko make up Milano,
  • Nail lacquer n° 300 di kiko make up Milano
  • Decorazione a fiore del kit Nail jewels della linea per Nail Art di essence,
  • Top Sealer hight gloss della linea studio nails – better than gel nails di essence.

Vi lascio anche alcune foto fatte con luce naturale qualche giorno dopo:

20140223_160922

20140223_160852

20140223_160939

20140223_160905

20140223_160421

Rispetto alle nail art che ho mostrato fino ad ora questa è un pelino più elaborata e d’impatto, ma rimanendo pur sempre molto portabile!!

Comunque potete riadattarla a vostro gusto, ad esempio decorando solo l’anulare o solo l’indice, anche perché il fatto che si hanno le unghie di tre colori diversi rende già la manicure abbastanza particolare di suo!!

Oppure semplicemente riducendo il numero di puntini realizzati o la loro estensione.

Io ho deciso di proseguire con i puntini anche alla base dell’unghia in modo da  farli quasi svanire sul lato opposto alla decorazione, questo accorgimento serve a slanciare la forma dell’unghia, ma voi potete benissimo decidere di fermarvi prima!

Spero vi sia piaciuta! Lasciatemi un commentino per dirmi la vostra in merito!

Ciao! E al prossimo post!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...