GOLOSO SCRUB LABBRA NATALIZIO HOMEMADE

Buonasera ragazze!

TIPS.. Era da un sacco di tempo che non scrivevo in questa rubrica ed oggi mi son detta: recuperiamo! ..visto che giusto stamani mi sono dedicata ad una attività da art attack! 🙂

scrub natalizio

Questo sarà un post velocissimo, giusto una idea per realizzare dei pensierini di Natale con le proprie manine, rendendoli un minimo accattivanti pur nel loro essere homemade! 

Oggi vi parlo di un pensierino originale con cui omaggiare le amiche, è semplicissimo da fare, si realizza con cose che tutte abbiamo già a casa ed è lo scrub meno aggressivo e più efficace che abbia mai provato!

 

Per lo scrub gli ingredienti sono solo due, ma di qualità: del miele biologico e dello zucchero di canna. Ovviamente quest’abbinamento è di dominio pubblico, fa parte di quei rimedi della nonna sempre efficaci, ma la proporzioni tra gli ingredienti le ho messe a punto facendo vari tentavi..
Il composto che mi soddisfa di più, tra i vari fatti negli ultimi anni, deve essere un po’ viscoso ed è quello che si ottiene mescolando in una tazzina 3 cucchiaini da caffè abbondanti di miele con 2 cucchiaini e mezzo di zucchero di canna.

20141215_110927

La vera e propria parte scrubbante è costituita dallo zucchero di canna, che grazie all’irregolarità dei suoi granelli fornisce una delicata azione esfoliante.

La componente idratante e lenitiva è apportata dal miele, che lenisce il leggero arrossamento dovuto all’azione meccanica di sfregamento dei granelli di zucchero.

Inoltre il miele contiene sostanze antiossidanti, che contrastano il processo di invecchiamento della pelle. Ha anche un’azione antinfiammatoria, per cui allontana gli agenti esterni responsabili dell’acne; e un’azione antibatterica infatti funziona da conservante naturale, quindi lo scrub si conserverà molto a lungo.

Per il “confezionamento” sono necessari dei vasetti in vetro con relativo tappo, dei motivi decorativi a tema natalizio, nastri colorati e un minimo di fantasia!

20141215_110748

Io ho utilizzato delle ampolline in vetro con tappi in sughero, su cui ho applicato delle sottili stelline in legno con decori dorati.

20141215_111508 (1)

Dopodiché ho aggiunto attorno alla parte in cui l’ampollina si restringe un nastro sempre dorato, che ho usato anche per fissare il foglietto su cui ho riportato gli ingredienti e delle curiosità sulle proprietà del miele e dello zucchero di canna.

20141215_185503

Ed ecco un piccolo esercito di golosi scrub labbra natalizi homemade!

20141215_185519

Insomma questa era la mia idea regalo simpatica e un po’ diversa dal solito, per variare un po’ e non regalare sempre le stesse cose preconfezionate! Ricordate che regalare un qualcosa fatto a mano, è come donare anche una parte di se stessi all’altra persona, oltre alla cosa in sé e per sé!

Spero vi sia piaciuta! ..e che vi possa aver dato uno spunto su come ingentilire un pensierino homemade in generale!

E questo è tutto..

Come al solito fatemi sapere cosa ne pensate! 😉

Se volete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, dove pubblico tutti i miei articoli e altre cosine vi lascio il link:

https://www.facebook.com/mercurymakeup14?ref=hl

Ciao! ..e al prossimo post!

Annunci

15 pensieri su “GOLOSO SCRUB LABBRA NATALIZIO HOMEMADE

  1. Sono adorabili questi vasetti 😀 e l’idea di realizzare uno scub labbra homemade da regalare è sicuramente particolare (: l’avrei ben accettato XD come te, ho avuto varie volte difficoltà a dosare gli ingredienti: ciò dipende anche dalla consistenza del miele… Se è troppo duro non si può fare, se è troppo liquido viene un casino… Purtroppo non sono rimasta soddisfatta perché non scrubbava per niente 😔 l’ho comprato pronto! 😅

    • Ma grazie cara! Mi piace un sacco creare dei piccoli cadeaux realizzati a mano per amiche e cugine! 😆 Credo che si percepisca che si è scelto di dedicare del tempo per fare qualcosa di unico pensando a loro! ❤
      È vero, molto dipende dalla consistenza del miele che si sceglie, però ses i usa sempre il solito tipo della solita marca con un po' di pazienza si riesce a trovare il giusto rapporto con lo zucchero di canna! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...