MARSALA HOME MADE

Buon pomeriggio ragazze!

Dopo Radiant Orchid nel 2014tonalità tipica dell’orchidea, al confine tra fucsia e violetto, Pantone ha eletto il colore dell’anno 2015: il Marsala, tonalità che ha le proprie radici nella gamma del rossomarrone e deve il suo nome all’omonimo vino liquoroso siciliano, il Marsala appunto.

untitled

 

images

L’executive director di Pantone, Leatrice Eiseman,  ha dichiarato riferendosi al colore 2015 per eccellenza:

«Marsala arricchisce la nostra mente, corpo e anima, trasuda fiducia e stabilità. Marsala è una tonalità sottilmente seducente, quella che ci attira per il suo calore avvolgente.»

 

E noi vogliamo fare a meno di un colore così seducente?! Ma certo che no!!! 😉 E quale miglior occasione per sfoggiare un look sexy se non San Valentino?! Così quella sera ho cercato di ricreare la tonalità del Color of the Year con ciò che avevo già a disposizione a casa! ..proprio come lo scorso anno per il Radiant Orchid, di cui vi lascio il link al blogpost col make up: RADIANT ORCHID HOME MADE.

20150214_200919

E questa è la mia interpretazione home made del Color of the Year 2015! Ho realizzato questo trucco per la sera di San Valentino, chi mi segue anche sulla pagina facebook ricorderà sicuramente questo look, scusate il ritardo ma non avevo ancora avuto modo di scrivere il post per imprevisti vari! 

Ma adesso passiamo al trucco!

Come al solito ho iniziato stendendo il mio primer occhi, la Natural Eyeshadow Base di Benecos, sulla palpebra fissa e mobile, poi ho opacizzato l’arcata sopraccigliare, la palpebra fissa e la prima metà di quella mobile con un ombretto crema opaco, Butterfly della palette Elegantissimi di Neve Cosmetics.

Sulla palpebra mobile, concentrandomi maggiormente all’angolo esterno, ho creato una base cremosa usando una matita marrone con una punta di rosso all’interno, la Natural Kajal Brown di Benecos, che ho sfumato e poi fissato con un ombretto in polvere libera marrone ambrato con una vena aranciata e satinatura lilla, Dormouse Dream della collezione Immaginaria di neve.

Grazie alla sovrapposizione di questi due colori e texture, son riuscita a creare la mia tonalità di Marsala personalizzata e il tutto assolutamente home made! 😉

Poi sono andata a bordare l’occhio sia superiormente che inferiormente con una matita opaca marrone scuro, il pastello Ebano/Brown di neve.

Dopodiché ho intensificato questi tratti utilizzando un pennellino angolato con un ombretto marrone freddo intenso ed opaco, Charleston della Twenties Icon di neve, sfumando e portando il colore verso l’esterno in modo da allungare il più possibile l’occhio.

Sulla rima interna inferiore ho applicato un oro ambrato molto molto particolare, il pastello Leone/Amber della collezione Mistero Barocco di neve, che rende il look più brioso!

Infine ho applicato il mio mascara del momento, il Butterfly Effect di Lavera, solo sulle ciglia superiori. Se volete sapere cosa ne penso nel dettaglio vi metto il link alla review: MASCARA BUTTERFLY EFFECT – LAVERA.

Ed ecco alcuni close up del make up occhi..

 

20150214_201057 (2)

 

20150214_201214 (2)

 

20150214_201224 (2)

 

Dato che stavolta volevo una base più luminosa e leggera, dopo aver steso e lasciato assorbire la crema idratante, ho applicato un primer illuminante, il BioPrimer Brightening di Neve Cosmetics. Poi ho sfumato su tutto il viso il fondo minerale High Coverage in tonalità Tan Warm sempre di neve, ma stavolta non ho utilizzato il flatbuki, bensì il Baby Kabuki del set Aqua, ve ne ho parlato qui SET PENNELLI AQUA, che ha le setole meno fitte e disposte secondo la superficie di una semi-sfera, ciò mi consente di ottenere un effetto più leggero e naturale.

Come Blush con questo look non poteva mancare uno splendido color mattone opaco chiaro, Starlet della collezione Twenties Icon di neve, e come illuminante ho sfumato leggermente sugli zigomi Plastic di neve.

 

Per definire ed illuminare il contorno delle labbra ho utilizzato una matita apposita, la Perfettina Lip Contouring Pencil sempre di neve.

Poi ho bordato le labbra con una matita rosso prugna dal finish opaco, la pastello labbra Vino/Burgundy, che ho portato anche verso l’interno, sfumandola verso il centro. Tutto ciò per aumentare la durata del rossetto che sarei andata ad applicare in seguito!

Dopodiché per intensificare il tutto ho steso sopra alla base appena creata un rossetto rosso scuro, il  nº309 di Bo-ho, evitando di spingermi fino agli angoli della bocca, che di solito sono i primi punti in cui un rossetto tende a sbavare!

Adoro questo mix pastello Vinorossetto Bo-ho 309, viene fuori un punto di rosso intenso fantasmagorico, oltre che pieno di carattere ovviamente!

E questo è il risultato finale..

20150214_200924

 

20150214_200744

 

E questo è tutto..

Come al solito fatemi sapere che ne pensate del look!

Sono sempre curiosissima di conoscere le vostre riflessioni!!! Comprese le critiche!!!

20150214_200427

Infine mando un bacione a tutte!

Se volete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, dove pubblico tutti i miei articoli e altre cosine vi lascio il link:

https://www.facebook.com/mercurymakeup14?ref=hl

Ciao! ..e al prossimo post!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...