GOTH LOOK

Buon pomeriggio ragazze!

Quarto appuntamento con la rubrica YOUR MAKE UP, interamente dedicata a voi, stavolta con un trucco molto grintoso e pieno di carattere!

20150419_190353

Oggi accolgo la richiesta di Giulia Ricco’, una ragazza molto carina che un qualche mese fa mi aveva chiesto di ricreare un make up gotico ed io mi sono prestata alla causa con gran piacere, anche perché era uno stile che non avevo mai sperimentato finora!

Mentre Giulia sì, fino a qualche anno fa era solita fare trucchi e vestire in stile goth per andare a ballare, poi ha avuto un bimbo ed ovviamente tutto passa in secondo piano rispetto all’arrivo di un cucciolo di uomo, ma adesso le piacerebbe fare un remember dei vecchi tempi! 🙂

Per cui sono felice di dedicarle la mia interpretazione di Gothico e spero di esaudire il suo desiderio col make up che ho realizzato la scorsa domenica.

Si esatto.. domenica scorsa.. Mi dispiace postarlo solo dopo una settimana, ma ho avuto una settimana davvero d’inferno, poi ci son state le anteprime delle nuove collezioni che spuntavano come funghi ed io ho preferito informarvi sulle novità!

Ci tengo a precisare che ci sono molte correnti diverse di questo stile: il soft goth, il goth sovrannaturale, il goth hardcore, goth vampiresco e il goth romantico. …ragazze stavolta ho studiato davvero per prepararmi sull’argomento!!! 😉 Ma più o meno in tutte si ravvisano tre componenti ricorrenti che rendono un make up gotico: l’incarnato chiaro e luminoso, per questo motivo ho usato un fondotinta di un tono e mezzo più chiaro della mia pelle, le labbra scure e un trucco occhi piuttosto intenso.

Ma vediamo come ho deciso di interpretare questo tema..

Ho iniziato applicando il solito primer, la Natural Eyeshadow Base di Benecos, su tutta la palpebra, poi ho opacizzato l’arcata sopraccigliare e l’angolo interno con un ombretto crema opaco, Butterfly della palette Elegantissimi di Neve Cosmetics.

Appena sopra alla piega palpebrale ho applicato e poi sfumato un ombretto rosso opaco intenso, Ember della Mistero Barocco Palette di neve.

Alla base delle ciglia superiori ho applicato in modo abbastanza intenso una matita nera, l’eye pencil n°01 di Puro Bio, e poi calcando sempre meno, man mano che mi alzavo fino a ricoprire tutta la palpebra mobile.

Dopo aver sfumato accuratamente il tutto, sopra a questa base cremosa ho tamponato un ombretto nero opaco, Black Sheep della Elegantissimi di neve, che poi ho sfumato con un pennello dalle setole morbide, in modo da incrementare l’effetto smokey del look. Dopodiché sono andata a realizzare il mio punto luce all’angolo interno con un ombretto color burro satinato, Etoile sempre della Elegantissimi di neve, ed ho rifinito il tutto con una sottile riga di eyeliner nero, n°07 di Couleur Caramel.

Ho steso la stessa matita nera nella rima interna e ne ho fissato il tratto con lo stesso ombretto nero di prima, ho applicato il mio mascara preferito, il Butterfly Effect di Lavera, solo sulle ciglia superiori. Vi lascio il link alla review in caso ve la foste persa: MASCARA BUTTERFLY EFFECT – LAVERA.

Poi ho applicato un correttore pescato cremoso sulle occhiaie, il Correcteur de cernes n°08 di Couleur Caramel, anche per illuminare e ripulire la zona.

Infine, per rifinire il tutto, ho deciso di riempire i “buchetti” nelle sopracciglia con una matita apposita, la Manga Brows gialla nella colorazione rich brown/black brown sempre di neve, e di ammorbidirne poi il tratto con lo sfumino in dotazione.

Ed ecco alcuni close up del make up occhi..

 

20150419_184222 (3)

 

20150419_184027 (2)

 

20150419_184540 (2)

 

Dopo aver idratato bene la pelle del mio viso, applicando prima il Siero viso rigenerante di Biofficina Toscana e poi la mia abituale crema idratante, ho applicato anche un primer illuminante, il BioPrimer Brightening di neve. Operazione che mi consente di ottenere una base molto luminosa nonostante utilizzi il fondo minerale High Coverage di Neve, in tonalità Medium Warm, che è noto a tutti per le sue proprietà matificanti.

Come blush ho volutamente scelto un colore sanguigno, Ember sempre dalla palette Mistero Barocco, che rende il look ancor più vampiresco! 😉 Mentre come illuminante, ne ho scelto uno molto discreto, Plastic della Blushissimi di neve, che ho sfumato sugli zigomi, sull’arco di cupido, sul naso e al centro della fronte.

Ed ora passiamo al fulcro del trucco: le labbra, su cui ho creato un effetto ombre che degrada dal prugna scuro al nero. Per realizzarle ho utilizzato solo la parte rossetto della DueBaci Conspiracy stesa su tutte le labbra, sul contorno e agli angoli esterni della bocca con un pennellino angolato ho applicato un ombretto nero che ho sfumato insieme al rossetto verso il centro delle labbra.

E questo è il risultato finale..

 

20150419_185626 (2)

 

20150419_185612

 

20150419_185949

 

Dopo le foto di rito con un atteggiamento adeguato allo stile che interpreto, ve ne lascio anche una con un’espressione che mi rispecchia sicuramente di più!

20150419_190158

E questo è tutto..

Non dimenticate di scrivermi: che make up vi piacerebbe trovare nel prossimo YOUR MAKE UP!?

Potete esprimere la vostra preferenza direttamente qui o sulla mia pagina facebook, in mp o come preferite! Cose ne pensate di questa rubrica e qualsiasi cosa voi vogliate! 🙂

Come al solito fatemi sapere che ne pensate del look!

Vi ricordo che potete seguirmi anche sulla pagina facebook:

https://www.facebook.com/mercurymakeup14?ref=hl

Ciao! ..e al prossimo post!

Annunci

7 pensieri su “GOTH LOOK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...