TAG: buoni propositi…un anno dopo

Buon pomeriggio ragazze!

Oggi rispondo ad un tag singolare creato da Cristina di Evoichenepensate che mi ha invitata a partecipare.

Tag Cris

Si tratta di un tag che parla dei buoni propositi che ci si era posti nel 2015, in cui raccontare se siamo state coerenti e brave a mantenerli nell’anno appena trascorso oppure no.
In definitiva ogni anno ci affrettiamo a “legiferare e varare” nuovi buoni propositi per l’anno che verrà, ma difficilmente ci soffermiamo a parlare di quelli dell’anno precedente! Se li abbiamo rispettati o meno rimane solo un dubbio sospeso nell’etere solitamente, ma stavolta ho l’occasione per analizzare la mia condotta!! :mrgreen:

 Le regole sono le solite:

  • Inserire la foto del TAG che trovate qui sopra.
  • Citare l’ideatrice del TAG
  • Citare anche chi vi ha taggati
  • Nominare altri blog ed avvisarli della nomina

Lo scorso anno avevo partecipato solo ad un tag su questo tema che si intitolava: “5 buoni propositi per il 2015: le cose che ancora non facciamo e che dovremmo fare nella nostra beauty routine” di cui vi lascio il link a fianco 5 BUONI PROPOSITI PER IL 2015 ed i temi trattati erano: skincare visoskincare corposkincare capellimakeup & nailsalimentazione.

Adesso vediamo se ho rispettato i miei Beauty-Propositi del 2015 punto per punto…

Skincare Viso-> Mi ero proposta di applicare pedissequamente ogni giorno il siero viso alla sera e occuparmi di più del mio contorno occhi, prima che le rughette di espressione si tramutino in rughe vere e proprie!
Devo ammettere che sotto questo punto di vista sono stata abbastanza brava, perché durante questo 2015 ho applicato quasi sempre un siero viso, ovviamente adeguato alle necessità della mia pelle in quel momento. Lo scorso inverno la pelle del mio volto era molto secca per cui volevo intensificarne l’apporto di nutrimento e rendere il mio incarnato più luminoso così ho utilizzato il Siero viso rigenerante di Biofficina Toscana fino a primavera inoltrata, durante l’estate con le alte temperature ovviamente la mia pelle tendeva a produrre più sebo del solito causando alcune piccole imperfezioni e per cercare di arginare la situazione ho scelto un siero sebo regolatore, il Siero viso purificante sempre di Biofficina che ho applicato quotidianamente fino ad ottobre, dopodiché con l’autunno e i primi freddi la mia pelle è ritornata ad essere molto sensibile per cui ho deciso di unire alla funzione regolatrice della produzione di sebo quella lenitiva e sfiammante scegliendo di utilizzare come siero l’Olio ayurvedico al Loto Rosa di Khadi.
Posso dire di aver sempre applicato un siero viso quando la mia pelle lo richiedeva durante questo anno, perché non ha senso applicare una cosa se non ce n’è davvero la necessità, mentre per quanto riguarda la cura del mio contorno occhi è stata sicuramente più assidua e continuativa, ogni sera ho applicato una crema specifica per il contorno occhi e alcune volte per restituire idratazione e tonicità al mio contorno occhi ho applicato un trattamento specifico, la Quick Lift Therapy Occhi di Green Energy Organics di cui presto vi parlerò. 😉

Skincare Corpo-> Mi ero proposta di smettere di non applicare un buon burro corpo idratante dopo la doccia, dopo ogni doccia!
Sotto questo punto di vista non mi sono comportata bene, ha vinto la pigrizia, a volte ho saltato questo passaggio specialmente d’inverno, col solito increscioso risultato di piccole squame che escono insieme alle mie gambe dai pantaloni e cadono giù sul pavimento quando mi spoglio la sera! Mentre d’estate riesco sicuramente ad essere più costante con l’applicazione dell’olio di jojoba, che trovo sicuramente più pratico e veloce da applicare! :mrgreen:

Skincare Capelli-> Avevo promesso di fare almeno una maschera per in tutto il 2015.
A inizio febbraio ho fatto la prima maschera ai capelli della mia vita! 😛 Che poi non è stata l’unica perchè ho trovato un mix che mi piace molto: Amla, acqua tiepida e miele, adoro l’effetto che ha sui miei capelli. Questo impacco li rende più voluminosi, corposi ma al tempo stesso morbidi! ❤

Makeup & Nails-> Nel make up il proposito era: provare tecniche nuove, colori diversi, spingermi in accostamenti strani e sperimentare ogni giorno! Per le unghie: curarle con più costanza e soprattutto applicare l’apposito balsamo su unghie e cuticole con cadenza almeno settimanale!
Per quanto riguarda il make up ci siamo, per me sperimentare e giocare col colore è un vero e proprio must, anche se quest’anno ho avuto meno tempo del solito per dedicarmi al trucco, avendo iniziato a lavorare il tempo libero si assottiglia sempre più purtroppo! 😦 Con le mie unghie invece è andata bene, ultimamente non sto mettendo sempre lo smalto perchè voglio preservarle sane e in buono stato facendole respirare il più possibile, così nelle settimane in cui non lo applico posso massaggiare anche tutti i giorni (se mi va 😀 ) unghie e cuticole col Nail Treatment Butter di Studio 5, adesso le mie unghie stanno bene e sono più belle e forti del solito! :mrgreen:

Alimentazione-> Ho molte allergie alimentari e alcune da contatto, per il 2015 avevo deciso di farmi seguire da un buon centro allergologico ospedaliero.
E così è stato, ho fatto un check up più che completo e i medici mi hanno aiutato con vari consigli a gestire questa cosa. Sono molto felice di essermi posta questo obbiettivo lo scorso anno, perché adesso la qualità della mia vita è molto migliorata! 😆

E questo è tutto!

Infine per questo post taggo:

Se volete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, dove pubblico tutti i miei articoli e altre cosine vi lascio il link:

https://www.facebook.com/mercurymakeup14?ref=hl

Ciao! ..e al prossimo post!

Annunci

23 pensieri su “TAG: buoni propositi…un anno dopo

    • Inizialmente ti fanno un colloquio in cui si informano sulle allergie che hai riscontrato fino a quel momento, poi se è un centro serio si appurano che sia effettivamente così, facendo accertamenti sugli alimenti e le sostanze che hai dichiarato e su molte altre anche, dopodiché quando hanno tutti i risultati ti richiamano e ti comunicano il da farsi ed eventualmente richiedono altre analisi se ce n’è necessità! 😉
      Spero di aver soddisfatto la tua curiosità Jess, poi se hai altre domande dimmi pure! 😀 Rispondo con piacere! :mrgreen:

  1. ahahaha tesoro, io mi ero anche scordata di avere dei buoni propositi dall’anno scorso, quì si accumula e basta ormai ahahah no beh, scherzi a parte, da un anno fà son cambiate tante cose, che i propositi che avevo son davvero cambiati.
    Grazie però di avermi pensata ❤ sei sempre carinissima :*

  2. Aspetto la tua review sulla Quick Lift Therapy Occhi di Green Energy Organics, mi sto fissando con la cura del contorno occhi! 😉 Un bacione, di sicuro risponderò al tuo tag! :*

  3. Assolutamente fantastica l’amla! Mi dispiace di doverla utilizzare solo ogni tanto (scurisce i capelli). Ottimo anche il miele per le lunghezze più secche. *___* Chi non odia incremarsi (?) dopo essere usciti dalla doccia? Io credo di aver risolto il problema con gli scrub della Volga Cosmetici che esfoliano, detergono e idratano al tempo stesso, essendo a base di olietti meravigliosi che non ungono minimamente la pelle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...