EYEBROW STYLING GEL – LAVERA

Buonasera ragazze!

Oggi voglio parlarvi di un prodotto che ho desiderato veramente a lungo: l’Eyebrow Styling Gel, nella tonalità Hazel Blonde, di Lavera.
Si tratta di un gel fissante colorato per le sopracciglia oftalmologicamente e dermatologicamente testato, certificato Natrue e BIOorganic, per la cui realizzazione sono impiegati ingredienti naturali al 100% provenienti da agricoltura biologica.
La confezione contiene 9 ml di prodotto per € 9,28 da Natura Sì, non ha un PAO assegnato, bensì una scadenza che è riportata sul fondo dello stick.

mde

In realtà ero più attratta dalla versione trasparente del gel: lo Style & Care Gel sempre di Lavera, ve ne avevo parlato all’inizio dello scorso anno nella mia BIOwishlist: La Mia BIO WISHLIST 2015 TAG, ma purtroppo in Italia nei negozi fisici si trova solo la versione colorata per cui, non volendo fare un ordine apposito esclusivamente per un prodotto, ho deciso di provare questa intanto!   

Vi dicevo che ho ardentemente desiderato mettere alla prova questo prodotto, perché non è facile trovare un buon gel fissante in commercio che abbia anche un buon I.N.C.I., anche perché non ne esistono molti nel panorama del biologico! :mrgreen: Ed io ho delle sopracciglia un po’ dispettose e problematiche, perché sono lunghe sì, ma anche molto ribelli, non ho ritrose in testa, però le ho sulle sopracciglia. ❗ Per questo motivo ho la necessità di utilizzare ogni giorno un prodotto che possa domarle! 😉

mde

Il suo packaging è assolutamente geniale in quanto a funzionalità, poiché oltre al consueto applicatore a mo’ di mascara per stendere il gel sulle sopracciglia, comprende anche un pettinino a setole fitte all’altra estremità, posto entro un vano custodito da un tappo trasparente, che lo protegge dalla polvere che vi si potrebbe depositare sopra.

Close up applicatore-pettine

Per cui io procedo così: prima pettino le mie sopracciglia con l’apposita spazzolina, mettendo in ordine le mie lunghe sopracciglia e dando loro la forma voluta e poi le fisso applicando il gel, sempre continuando a modellarle con l’applicatore stesso.
Questo aspetto “smart” è fantastico, perché consente portandoci dietro un solo prodotto di avere con sé tutto il necessario per tenere a posto le nostre sopracciglia. 😉

Il composto ha una consitenza gellosa (né troppo liquida né troppo densa) e questa caratteristica gli conferisce una buona scorrevolezza da cui consegue facilità e rapidità di applicazione. Per quanto riguarda la tonalità che ho io: la Hazel blonde, letteralmente biondo nocciola, ha una colorazione di un marroncino neutro, che a mio avviso risulterebbe troppo scuro per una ragazza bionda, tanto più che è un prodotto dalla buona pigmentazione e che è visibile una volta applicato sebbene crei un effetto discreto sulle sopracciglia e molto naturale.

bty

Questo gel è perfetto in caso si ricerchi nell’utilizzo di questo prodotto anche la funzione di riempire qualche buchetto tra i peletti, ma in caso si abbiano sopracciglia molto rade, irregolari o molto sottili potrebbe non esser sufficiente da solo a soddisfare lo scopo, mentre abbinandolo ad una matita apposita l’effetto che si ottiene è molto buono e sicuramente prolunga la durata della matita per sopracciglia. 😉

Uso l’Eyebrow Styling Gel di Lavera quotidianamente da Ottobre 2015 ma mi è piaciuto fin da subito perché oltre a fissare bene le sopracciglia e farle rimanere in posizione per tutta la giornata nonstante che le mie siano difficili da domare, le lascia morbide per tutto il giorno e non le fa apparire intirizzite e finte come spesso accade con questo genere di prodotti. 🙄

Sopracciglia 123

In questa foto forse potrete capire meglio a cosa mi riferisco! 😉
Nella 1 vedete come sono le mie sopracciglia la mattina appena mi sveglio, non so se si riescono a percepire le ritrose, ma vi assicuro che ci sono! 😆 Nella 2 come appaiono dopo averle solo pettinate con la spazzolina in dotazione e nella 3 come sono dopo aver applicato anche il gel.
Nelle foto il mio occhio è completamente struccato volutamente, come il mio viso del resto, perché ci tenevo a mostrarvi l’effetto reale e non volevo correre il rischio di alterarlo o di esaltarlo con un uso mirato di correttori e/o ombretti.

Prima del mio passaggio completo al Bio utilizzavo quello di Essence: il Lash & Brow gel mascara ma aveva un I.N.C.I. davvero pessimo. Allo stesso tempo non ne esistono molti biologici in commercio come vi anticipavo all’inizio del post e non sempre si ha la possibilità di fare un ordine da uno store on line molto fornito, per cui ho provato varie alternative…
Prima ho usato la Rugiada per Make up di Neve Cosmetics per fissare le mie sopracciglia e funzionava bene a questo scopo (non si può dire lo stesso per la sua efficacia come primer occhi purtroppo 😦 ) e poi ho voluto provare a creare un gel fissante home made miscelando 5 ml di Aloe vera con 3 gocce di olio di jojoba e 2 di Argan all’interno di flacone con applicatore per mascara, ovviamente nuovo e immacolato, vi assicuro che funzionava benissimo (provare per credere!!! 😀 😛 ) e donava un aspetto molto meno ingessato di quello che si otteneva utilizzando allo stesso modo la Rugiada. Ma entrambe le soluzioni non mi soddisfacevano al 100%, perché non mi piaceva l’effetto secco che creavano sulle mie sopracciglia! 🙄
Mentre con l’Eyebrow Styling Gel di Lavera
 ho finalmente trovato la pace dei sensi! :mrgreen:

Ma adesso passiamo alla sua formulazione, con relativa analisi come da Biodizionario o altra fonte di equivalente attendibilità (Promiseland, CosIng)..
Ingredienti: ●●Water, Alcohol*, Stearic Acid (se animale e se vegetale), ●●Cera Alba*, Hydrolyzed Jojoba Esters, ●●Algin, ●●Glycyrrhiza Glabra Root Extract*, ●●CI 77499, ●●Shellac, ●●CI 77492, ●●Mica, ●●CI 77891, ●●Jojoba Esters, ●●CI 77491, ●●Tocopherol, ●●Helianthus Annuus Seed Oil, ●●Ascorbyl Palmitate, Parfum**, Limonene**, Citronellol**, Geraniol**, Linalool**, Citral**, Benzyl Alcohol**.
* ingredienti da agricoltura biologica certificata
** oli essenziali naturali

Questo gel contiene alcune cere ed olietti: la cera d’Api (Cera Alba), dei derivati dell’olio di Jojoba a consistenza gellosa (Hydrolyzed Jojoba Esters, Jojoba Esters) e l’olio di girasole (Helianthus Annuus Seed Oil), anche se il principale responsabile della consistenza in gel del composto è l’Algin, un additivo reologico estratto da alghe brune che esercita una azione viscosizzante.
Ciò che non mi fa letteralmente impazzire di questo I.N.C.I. è la presenza di alcol.. 😦
Come in quasi tutti i prodotti di aziende tedesche l’alcol è una guest star purtroppo! 😆 Anche se stavolta la sua presenza ha un senso, dato che la formulazione contiene Acido Stearico (Stearic Acid), un acido grasso dalla consistenza cerosa che può essere di origine vegetale o animale, che è insolubile in acqua ma solubile in alcol.
L’acido sterico ha dalla sua il fatto che conferisce ai composti un tocco ceroso ma asciutto, per cui si rivela molto adatto a questo ambito di applicazione, in quanto aiuta a non ottenere sopracciglia dall’aspetto ingessato“.
Poi c’è l’estratto di radice di liquirizia (Glycyrrhiza Glabra Root Extract) che svolge un’azione antinfiammatoria, lenitiva e contrasta le irritazioni della pelle, credo che sia stato messo per bilanciare la presenza dell’alcol che non va molto d’accordo con le pelli sensili. 😉
Ed infine un po’ di vitamina E (Tocopherol) che non guasta mai 😀 e i coloranti: gli ossidi di ferro
 CI 77499 (nero), CI 77492 (arancione scuro) e CI 77491 (rosso), che conferiscono la vera e propria colorazione al composto, poi ci sono il diossido di titanio, CI 77891, e la mica, il CI 77019, che opacizzano il composto.

Fino a questo punto non ci sono grossissimi difetti su questo I.N.C.I., che tutto sommato trovo abbastanza buono..
Se si fosse evitata quella sfilza di allergeni del profumo (Limonene, Citronellol, Geraniol, Linalool, Citral) sicuramente la mia valutazione sulla formulazione sarebbe stata anche migliore, tanto più che annusandolo non è che abbia ‘sta gran profumazione! 😆 Anzi lo definirei pressoché inodore. 😉

Infine se dovessi assegnagnargli un VOTO obbiettivo complessivo, gli darei un bel 9 e 1/2.
E sottolineo che è un 9 e 1/2 e non un 10 per la presenza di alcol e la grande copiosità di allergeni in coda all’I.N.C.I., perché se guardassi solo ed esclusivamente la mia esperienza personale con questo prodotto, si meriterebbe un bel 10!

E adesso passiamo alle solite due domande che mi pongo dopo aver utilizzato un prodotto:
A chi consiglierei questo gel?! Semplicemente a tutte le ragazze che vogliono tenere in ordine le proprie sopracciglia e che ci tengono a farlo in maniera naturale! 😀 Questa tonalità la ritengo più adatta alle ragazze more e alle rosse, mentre alle bionde mi sento di consigliare la versione trasparente.
Lo riacquisterei?! Certamente, appena lo avrò terminato correrò immediatamente da Natura Sì ad acquistarne uno nuovo! 😆 😉

E questo è davvero tutto..

Come al solito fatemi sapere le vostre impressioni in merito! 😉 O su altri gel per fissare le sopracciglia con buon I.N.C.I.!
Mi fa sempre piacere quando condividete i vostri pareri con me!

Se volete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, dove pubblico tutti i miei articoli e altre cosine vi lascio il link:

https://www.facebook.com/mercurymakeup14?ref=hl

Ciao! ..e al prossimo post!

Annunci

14 pensieri su “EYEBROW STYLING GEL – LAVERA

    • Lavera produce solo questa tonalità colorata, che teoricamente sarebbe pensata per ragazze bionde! Poi ce n’è una neutra che va bene per tutti perché è trasparente! 😉
      Spero di esserti stata utile Dany! 😀

      • Ah! Infatti dal nome sembrava effettivamente un biondo, ma se va bene per una mora come te, penso che la mia unica opzione sia il gel trasparente. Utilissime come sempre le tue dritte! 😘

      • In realtà per me questa tonalità può adattarsi anche alle rosse, perché se guardi bene.. dalla foto dello swatch si percepisce che è un marrone leggermente rossastro! L’unico tono di capelli a cui non si addice secondo me è proprio quello biondo ahimè! 😆

      • Infatti, stranissima questa cosa! Manco a dire poi che in Germania non ci siano donne bionde! Su chi mai a tranne fatto i test cromatici? 😂 Io sarò rossa ancora per poco (il tempo di un altro henné) e poi tornerò al mio colore originale, che è per l’appunto un biondo scuro. In vista di ciò, mi butterò a maggior ragione sul gel neutro.

      • Concordo, scelta cromatica singolare per un paese prevaltemente biondo! 😆 Si, allora ti consiglio decisamente la versione trasparente! 😉
        Hai deciso di lasciar scaricare del tutto l’Henné?! Ma come farai a tornare esattamente del tuo colore naturale?! Dei riflessi non rimangono comunque anche se lo lasci scaricare senza rifarlo nuovamente?!

      • Purtroppo no. L’henné, al contrario delle tinte chimiche, non scarica quasi per niente, per cui dovrò fare una tinta “classica” biondo scuro (ho trovato una marca con ottimi ingredienti su Sorgente Natura) a cui conferirò maggior luce con una pasta fatta in casa a base di henné neutro, camomilla, rabarbaro e curcuma. 😜

      • Infatti, mi sembrava di ricordare che non scaricasse molto!!! 😆 Ed è proprio per quel motivo che ancora non mi son cimentata con le erbe tintorie, ma solo con quelle curative! :mrgreeen:
        Ti sei informata sulle possibili interazioni tra l’Hennè e la tinta che stai per utilizzare?!

      • Sì, non ci sono controindicazioni particolari perché farò la tinta “chimica” 20/30 giorni dopo l’applicazione dell’henné rosso, e l’impacco a base di henné neutro e erbe/spezie gialle (per dare luce alla suddetta tinta) dopo altrettanti giorni. Non essendoci del picramato da nessuna parte, le reazioni strane sono da escludersi. In caso contrario, andrò in giro con i capelli verdi, a mo’ di sirena. 😀

      • Esatto le mie perplessità erano proprio in merito alla seconda fase sulla compatibilità tra la tinta chimica e l’henné neutro+erbette! :mrgreen:
        Cmq se già hai appurato che non c’è picramato nella tinta già il rischio diviene molto più contenuto! 😉 😆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...