FINITI DI MARZO – SPECIALE CREME MANI

Buon pomeriggio ragazze!

Mi scuso per questa piccola assenza ma ho passato questa settimana a letto con l’influenza, chi mi segue anche su facebook lo saprà già da martedì, per cui ne approfitto per chiacchierare un po’ con voi parlandovi dei prodotti che ho finito nel mese di marzo, visto che non posso fare post di trucco o recensioni che prevedono foto di prima e dopo, perché dopo 5 giorni con la febbre non ho affatto un bell’aspetto! 😆

Si tratta di prodotti per le mani che ho utilizzato negli ultimi mesi, poi probabilmente più avanti ne scriverò anche altri perché ultimamente sto smaltendo un sacco di prodotti.
Anzi.. piuttosto fatemi sapere se vi piace leggere questo genere di blogpost! 😉

Essendo un articolo del tipo “Prodotti finiti del mese di..” questo è una via di mezzo tra un post “chiacchiericcio”, in cui vi racconto la mia esperienza con i prodotti che ho provato, e una review, in realtà l’idea è quella di parlarvi di più prodotti insieme, facendo delle mini-recensioni flash!

Ma adesso vediamo i tre prodotti su cui mi soffermerò oggi:

  • la Crema mani idratante protettiva di Vivi Verde Coop (1),
  • il Burro corpo vellutante protettivo di Vivi Verde Coop (2),
  • la Crema mani Extravergine di La Saponaria (3). 

 

Vi lascio anche una foto dei tre prodotti applicati sulla mano in modo da farvi percepire meglio la consistenza, che è densa per il Burro corpo vellutante protettivo Vivi Verde (2), molto fluida quasi liquida per la Crema mani idratante protettiva Vivi Verde (1), molto densa e spumosa per la Crema mani Extravergine La Saponaria (3).

Per chi ancora non lo sapesse Coop da alcuni anni ha realizzato una linea a ridotto impatto ambientale e con una certa attenzione agli ingredienti, Vivi Verde Coop appunto. Che prevede un impiego minimo del 98% di ingredienti di origine naturale nelle formulazioni, principi attivi tutti di origine vegetale e provenienti da coltivazioni biologiche, formule dermatologicamente testate e profumi selezionati per ridurre il rischio allergie.
Inoltre hanno scelto anche di realizzare packaging a basso impatto ambientale, totalmente riciclabile, in quanto realizzato in monomateriale, rinunciando a ricorrere ad overpackaging, quali film di cellophane, bugiardino e astuccio dove possibile, laddove invece l’astuccio c’è hanno scelto di realizzarlo utilizzano cellulosa certificata FSC (FSC identifica prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici).

Crema mani idratante protettiva – Vivi Verde coop

Si tratta di una crema mani dall’ottimo I.N.C.I., che contiene 75 ml di prodotto con 6 mesi di PAO, che io ho acquistato al supermercato per € 2,38.
Ha una consistenza molto fluida e un odore neutro. Si stende bene sulle mani, non fa scia bianca e si assorbe subito.
Peccato che dopo mezzora dall’applicazione di questa crema le mie mani ne richiederebbero un’altra. 😦

La sua formulazione, con relativa analisi come da Biodizionario o altra fonte di equivalente attendibilità (Promiseland, CosIng)..
Ingredienti: ●●Aqua, ●●Glycerin, ●●Cetearyl Alcohol, ●●Caprylic/Capric Triglyceride, ●●Heliantus Annuus Hybrid Oil*, ●●Butyrospermum Parkii Butter, ●●Myristyl Alcohol, ●●Hydrogenated Castor Oil, ●●Simmondsia Chinensis Seed Oil*, ●●Cetearyl Glucoside, ●●Myristyl Glucoside, ●●Chondrus Crispus Extract, ●●Aloe Barbadensis Leaf Extract*, ●●Cymbopogon Citratus Extract*, Parfum, ●●Lactic Acid, ●●Xanthan Gum, Sodium Benzoate.
*da agricoltura biologica

Nonostante la presenza di ingredienti potenzialmente idratanti come l’olio di girasole biologico, il burro di karitè, l’olio di ricino, l’olio di jojoba biologico, il gel di Aloe biologico, questa formulazione non riesce purtroppo a fornire l’idratazione necessaria alla mie mani, che sono per natura molto secche durante tutto l’arco dell’anno.

A chi la consiglierei?! La vedo più adatta per ragazze che non hanno le mani molto secche e che prediligono texture fluide per le proprie mani.
La ricomprerei?! No, perché non è in grado di garantire un carico di idratazione sufficiente per le mie mani.
VOTO: 3 e 1/2

Burro corpo vellutante protettivo – Vivi Verde coop

Si tratta di un burro corpo dall’ottimo I.N.C.I., che contiene 200 ml di prodotto con 6 mesi di PAO, che io ho acquistato alla Coop per € 4,48.
Ha una consistenza molto densa e un profumo pressoché neutro. Non si stende con estrema velocità, come la maggior parte dei burri purtroppo, e lascia un po’ di scia bianca, ma la pelle lo assorbe bene e rimane idratata per diverse ore dall’applicazione.
Io in inverno la uso sia come idratante per il corpo che per le mani, anche se la preferisco decisamente in quest’ultima modalità: come crema mani! Mentre in estate mi è capitato di usarlo anche come doposole, mixandolo con dell’olio di jojoba e mi è piaciuto anche in questa veste. 😉

La sua formulazione, con relativa analisi come da Biodizionario o altra fonte di equivalente attendibilità (Promiseland, CosIng)..
Ingredienti: ●●Aqua, ●●Helianthus Annuus Hybrid Oil*, ●●Butyrospermum Parkii Butter, ●●Glycerin, ●●Cetearyl Alcohol, Octyldodecanol, ●●Glyceryl Stearate, ●●Glyceryl Stearate Citrate, ●●Distarch Phosphate, ●●Macadamia Ternifolia Seed Oil*, ●●Aloe Barbadensis Leaf Extract*, ●●Citric Acid, ●●Xanthan Gum, Sodium Cetearyl Sulfate, ●●Disodium Phosphate, Parfum, Sodium Benzoate.
*da agricoltura biologica

La formulazione come attivi contiene: olio di girasole biologico, burro di karitè, olio di macadamia biologico e gel di Aloe biologico, è un po’ essenziale è vero, ma nel mio caso è efficace e vi assicuro che non è affar semplice trovare qualcosa che soddisfi la mia pellaccia secca e dispettosa! 😆 E poi ha un ottimo rapporto quantità/prezzo!

Piccola tip: quando ho la pelle particolarmente secca e infiammata, alla normale quantità di crema da applicare sulle mani aggiungo una goccia di olio di Neem e le mie mani resuscitano subito! :mrgreen:

A chi lo consiglierei?! A tutte le ragazze che hanno mani molto secche! 😉 La presenza dell’olio di macadamia è significativa, perché si tratta di una sostanza con proprietà sebo-affini in quanto aiuta a riequilibrare la secrezione lipidica di cui generalmente è carente la pelle secca.
Lo ricomprerei?! Si certo! 😆 È già la seconda confezione che utilizzo e probabilmente il prossimo inverno ne riacquisterò una terza.
VOTO: 7

Crema mani Extravergine – linea Le Cremine BIO – La Saponaria

Si tratta di una crema mani con buon I.N.C.I. senza profumazioni ad alto contenuto di olio extravergine d’oliva, inoltre è un cosmetico biologico e vegano, che contiene 60 ml di prodotto con un PAO di 6 mesi, che io avevo acquistato per € 5,00 la vigilia di Natale da Anthea, ve ne ho parlato su facebook.
Ha una consistenza spumosa e un profumazione naturale che ricorda quella dell’olio buono con cui si condisce l’insalata. Nonostante sia piuttosto densa questa crema si stende abbastanza bene e si assorbe con rapidità, a dir la verità le mie mani se la “bevono” proprio. 😆 Sebbene sia molto corposa e oleosa al tatto una volta assorbita non lascia assolutamente le mani untuose e non fa scia bianca durante l’applicazione.

La sua formulazione, con relativa analisi come da Biodizionario o altra fonte di equivalente attendibilità (Promiseland, CosIng)..
Ingredienti: ●●Aqua, ●●Butyrospermum Parkii Butter*, ●●Cetearyl Alcohol, ●●Ethylhexyl Stearate, ●●Glycerin, ●●Glyceryl Stearate Citrate, Glyceryl Stearate Se (se sintetico, se vegetale), ●●Sodium Pca, ●●Caprylic/Capric Triglyceride, ●●Argania Spinosa Kernel Oil*, ●●Aloe Barbadensis Leaf Juice*, ●●Olea Europaea Fruit Oil*, Glyceryl Caprylate, ●●Squalane, ●●Allantoin, ●●Tocopherol, ●●Tocopheryl Acetate, ●●Hydrolyzed Wheat Protein, Sodium Phytate, ●●Lactic Acid, Glyceryl Undecylenate, ●●Xanthan Gum, Benzyl Alcohol.
*da agricoltura biologica

La formula contiene molti ingredienti emolienti e idratanti: burro di karitè biologico, glicerina, olio di Argan biologico, succo di Aloe biologico, olio extravergine di oliva biologico, lo squalano, l’allontoina, sostanza molto lenitiva, la vitamina E e la sua forma idrosolubile, entrambe antiossidanti, e proteine del grano.

A chi la consiglierei?! Alle ragazze che hanno le mani molto secche e che cercano un packaging piccolo e sicuro da tenere sempre in borsa.
La ricomprerei?! Si, anche se prima voglio provarne sicuramente altre!
VOTO: 7

E questo è tutto..

Come al solito fatemi sapere se conoscete già questi tre prodotti per la cura delle mani e cosa ne pensate!

Ah.. e non dimenticatevi di dirmi se vi piace l’idea di queste piccole recensioni sintetiche pluriprodotto! 😉

Se volete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, dove pubblico tutti i miei articoli e altre cosine vi lascio il link:

https://www.facebook.com/mercurymakeup14?ref=hl

Ciao! ..e al prossimo post!

Annunci

7 pensieri su “FINITI DI MARZO – SPECIALE CREME MANI

  1. Ciao cara!! Il burro corpo Vivi verde lo adoro, ma lo uso solo per il corpo perché per le mani lo trovo troppo corposo! E invece adoro la crema per le mani Vivi Verde, ne avrò comprate già 10 confezioni più o meno ahahaha!! Però anche a me piace sempre cambiare e provare nuove creme! :*

    • E invece il burro corpo per le mie mani è un toccasana, però le mie son davvero secchissimissime! 😉 😀
      Ora ne ho una da provare alla calendula che mi ispira un sacco, mi pare fosse stata di Green Natural, ma non ricordo con precisione perché la comprai ad inizi gennaio a Bari! Ma se l’I.N.C.I. non mente stavolta ho fatto proprio 13! 😆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...