HAUL LILY LOLO DA ECOBELLI

Buon pomeriggio ragazze!

Da quanto non facevo un ordine tutto di make up?! 😯 Un infinità di tempo!!!
In realtà avevo bisogno del mio fondo minerale preferito: il Lily Lolo ed ero passata da Anthea per riacquistarne una confezione, ma la tonalità che uso io abitualmente era finita! 😦

Vedendo il mio dispiacere per non averlo trovato Arianna, la titolare di Anthea, è stata così gentile da segnalarmi che l’avrei potuto trovare da EcoBelli e che era anche in promo!
Arianna non era assolutamente tenuta a darmi questa dritta, tanto più che andava contro il suo stesso interesse di “negoziante” e invece lo ha fatto risolvendomi un gran problema! ❤
Questo è essere green ed essere green fino in fondo! :mrgreen:

Ma iniziamo subito a vedere insieme cosa ho acquistato… 😉

Come vi anticipavo sopra sto per finire il fondotinta minerale ed essendo il mio preferito per l’estate non potevo proprio farne a meno! 😀 La tonalità, il sottotono e la saturazione di Dusky sono perfette per il colorito della mia pelle nel periodo estivo e purtroppo non è facile trovare un vasto assortimento cromatico di tonalità per pelli medio/scure solitamente tra le marche di prodotti minerali italiane.

Il Mineral Foundation con SPF 15 in tonalità Dusky di Lily Lolo è confezionato in una jar dotata di sifter rotante che previene gli sprechi di polvere, ogni confezione contiene 10 gr di prodotto con 24 mesi di PAO che io ho acquistato stavolta per € 13,62 in promo, anziché per € 19,50.
Si tratta di un fondo minerale senza profumo, privo di talco e riempitivi, infatti è costituito esclusivamente da pigmenti come potete vedere dall’I.N.C.I. a seguire; nonostante sia dotato di un naturale fattore di protezione solare, dovuto alla presenza di ossido di zinco ZnO (Zinc Oxide) e biossido di titanio TiO2 (CI 77891), non contiene nanoparticelle. Infine è assolutamente privo di ossicloruro di bismuto, parabeni, coloranti sinteticiconservanti.

Come al solito vi allego l’I.N.C.I. con relativa valutazione come da Biodizionario o altra fonte di equivalente attendibilità (Promiseland, CosIng)..
Ingredienti: ●●Mica, Zinc Oxide, +/- ●●CI 77891 (titanium dioxide), ●●CI 77492 (Iron Oxide), ●●
CI 77491 (Iron Oxide), ●●CI 77499 (Iron Oxide).

Di questo fondo adoro la texture che dona al viso, opacizza la pelle quel tanto che basta ma senza togliere luminosità al volto, è composto da una polvere finissima, la più fine che abbia mai sentito e di minerali ne ho provati abbastanza! 😆 Inoltre non è polveroso e non genera quell’antiestetico effetto gessato sulla pelle, qualità difficile da riscontrare in un fondo minerale! 😉 Ha una coprenza media, non aspettatevi la performance dell’High Coverage di Neve Cosmetics (eccezionale in quanto a coprenza), ma è anche vero che io non ho esigenze molto alte in questo senso perché non ho più grosse imperfezioni da mimetizzare e comunque in caso si desideri raggiungere una coprenza maggiorestratificandolo si ottiene davvero un buon risultato! 😉
Uno dei suoi punti di forza è sicuramente il fatto che non si sente affatto sul viso grazie alla grana finissima della polvere e per quanto è confortevole talvolta ci si dimentica pure di averlo applicato per quanto è leggero e impalpabile. Questa è decisamente una peculiarità che apprezzo particolarmente in un fondotinta ed è una qualità che ricerco più di una coprenza altissima.

Ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approfittare dell’ordine on line per prendere anche delle mini size di altre tonalità di fondo Lily Lolo.
Ne ho acquistate molte di diverso grado di saturazione e sottotono, perché con alcune amiche da tempo volevamo individuare la giusta colorazione per ciascuna di noi.

Nel mio caso ho già la giusta soluzione per il periodo estivo che è Dusky, anche se dopo una settimana al mare persino Dusky risulta essere chiaro su di me, per cui ne ho preso anche qualcuno più scuro a cui miscelarlo eventualmente in quel periodo. Mentre mi manca proprio un’alternativa Lily Lolo per l’inverno! 😳
Solitamente in inverno utilizzo l’High Coverage di Neve Cosmetics in tonalità Dark Warm che è davvero perfetto per me come colore, però ci sono giorni in cui lo sento un po’ troppo pesante per la mia pelle (che in inverno è secca) e vorrei trovare la giusta alternativa di Lily da utilizzare in quel periodo!
Anzi se avete idee su una eventuale corrispondenza Lily Lolo del Dark Warm di Neve scrivetemi pure, ogni consiglio è bene accetto! 😀

Tra i vari fondi minerali presenti in gamma Lily Lolo ho scelto le mini size di:

  • Coffee Bean, sottotono caldo per pelli scure (colonna a dx, terzo dal basso),
  • Hot Chocolate, sottotono caldo per pelli molto scure (colonna a dx, secondo),
  • Cinnamon, sottotono olivastro per pelli molto scure (colonna a dx, primo dal basso),
  • In The Buff, sottotono neutro per pelli medio/chiare (colonna al centro, secondo dal basso),
  • Cookie, sottotono neutro per pelli medie (colonna al centro, primo dal basso),
  • Warm Honey, sottotono caldo per pelli medie (unico della colonna a sx).

Ogni mini size è dotata di tappino dosatore con i consueti forellini ma non di sifter rotante e contiene 0.75 gr di polvere con 24 mesi di PAO per € 2,09 in promo anziché € 2,99. L’I.N.C.I. è praticamente equivalente a quello riportato per Dusky, può cambiare l’ordine con cui sono riportati alcuni ossidi, in quanto per ottenere le diverse colorazioni si devono variare le concetrazioni dei vari coloranti naturali presenti.

E adesso arriviamo al vero e proprio sfizio della haul: la Smoke & Mirrors Eye Palette! ❤
Si tratta di una palette Vegan in edizione limitata perfetta per sbizzarrirsi con gli smokey eyes, composta da 8 ombretti minerali pressati, dotata di specchio e di un applicatore doppio in spugna.
Era da tanto che volevo provare una palettina di Lily Lolo, perché sono piccole, compatte e tascabili ma offrono una vasta scelta di tonalità all’interno, infatti puntavo la Laid Bare Eye Palette da quando è uscita, ve ne avevo parlato qui: NOVITA’ LILY LOLO, finalmente adesso avrò l’opportunità di metterne alla prova una. 😀

La Smoke & Mirrors Eye Palette contiene 8 gr di prodotto, un grammo per ciascun ombretto, con 12 mesi di PAO per € 13,90 in promo anziché € 27,80. La scelta cromatica è piuttosto varia: si ha un avorio opaco Reflection, un pesca shimmer Looking Glass, un rosa baby opaco Illusion, un marrone caramello caldo Myth, un marrone/grigio caldo Silhouette, un grigio canna di fucile lucente Hocus Pocus, un nero ardesia luminoso Intrigue e un nero/grigio sparkling Deception.

Ed ecco la composizione di questi ombretti con relativa valutazione come da Biodizionario o altra fonte di equivalente attendibilità (Promiseland, CosIng)..
Ingredienti: ●●Mica, ●●Simmondsia Chinensis Seed Oil, ●●Argania Spinosa Kernel Oil, ●●Punica Granatum Seed Oil, ●●Tocopherol, ●●Helianthus Annuus Seed Oil, ●●Leptospermum Scoparium Oil, Sodium Hyaluronate, Eryngium Maritimum Callus Culture Filtrate.
May contain +/- ●●Silica, Tin Oxide, ●●CI 77891 (Titanium Dioxide), ●●CI 77491 (Iron Oxide), ●●CI 77492 (Iron Oxide), ●●CI 77499 (Iron Oxide), ●●CI 77742 (Manganese Violet), CI 77510 (Ferric Ferrocyanide), CI 77288 (Chromium Oxide), CI 77007 (Ultramarines), CI 75470 (Carmine).

Infine insieme all’ordine ho ricevuto un simpaticissimo omaggio da parte di EcoBelli: il Quick Treat della linea Hydro Demaquillage di Glov, un accessorio per la pulizia del viso da indossare sul dito, che è stato sviluppato nell’ambito della microtecnologia per consentire la rimozione del make senza l’impiego di detergenti, ma solo bagnandolo con l’acqua! 😮
Questo guantino è una alternativa EcoFriedly ai normali dischetti di cotone usa e getta, è realizzato con materiali di qualità, dermatologicamente testati e quindi adatti anche alle pelli sensibili, infine è riutilizzabile e può esser usato ogni giorno fino ad un massimo di 3 mesi.

I prodotti Glov sono pensati per rimuovere il trucco, anche il più resistente, solo con l’acqua (Hydro Demaquillage) e promettono come risultato una pelle perfettamente pulita e morbida, più liscia e con un effetto mat.
Che dire?! Non conoscevo ancora questa azienda polacca, ma noto che i livelli a cui ambiscono sono alti e personalmente non vedo l’ora di metterli alla prova per valutarne l’efficacia.

E con questo è davvero tutto..

Che ne dite dei miei acquisti?!
Avete provato qualcosa anche voi di Lily Lolo?!

E dell’omaggio?!
Voi avete qualcosa di Glov?!

Vi ricordo infine che se volete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, dove pubblico tutti i miei articoli e altre cosine potete farlo mettendo il “like” al seguente link:

https://www.facebook.com/mercurymakeup14?ref=hl

Ciao! ..e al prossimo post!

Annunci

11 pensieri su “HAUL LILY LOLO DA ECOBELLI

  1. Quante belle cose!!! 😍 la palette é meravigliosa!!!! 😍 ho sempre voluto provare il fondo, e mi hai convinta a farlo 😊 sempre chiarissima, dettagliata e bravissima!

    • Grazie Desy, adoro condividere con voi le gioie dei miei acquisti makeupposi! :mrgreen:
      Fammi sapere anche le tue impressioni! 😉
      È il più bel complimento che tu mi possa fare! 😀 Grazie, sei un tesoro! ❤

  2. ciao Ele, come sai pure io adoro Lily Lolo….ho il fondo Butterscotch e lo adoro…
    questo in inverno. in estate ho usato Coffee Bean ma ora l’ho terminato e uso Ambra di minerale puro…hai mai provato questo brand tutto italiano??

    • Heilà… Quanto tempo Serena! 😀 Si si ricordo che sei una Lily Lolo addicted pure tu! 😉
      Visto che sei intervenuta ne approfitto per chiederti un parere… Corrispondenza Lily Lolo del Dark Warm H.D. di Neve?!
      Per il momento non ho ancora provato nulla di Minerale Puro, perché in rete ho rilevato che ci sono pareri molto discordanti in merito! 😦
      Tu come ti trovi col loro fondo?!

  3. Che bello!!! Io ho la colorazione Warm Honey di Lily Lolo ed è perfetto per il colorito della mia pelle in inverno, d’estate non mi pongo il problema perché non uso proprio il fondotinta! XD Con il caldo umido che fa qui da me si scioglie qualsiasi cosa, quindi evito. La palettina sembra bellissima!!! Ci farai sapere com’è la pigmentazione! 🙂 un bacione e complimenti per i 200 articoli!! :*

    • Si in effetti alcune volte esco senza fondo anche io, ma quando ho appuntamenti di lavoro mi scoccia andare senza neanche un velo di fondo minerale! 😆
      E come ti sei trovata Marian con Warm Honey di Lily?! Curiosissima me! 😀
      Certo vi aggiornerò presto con tutte le mie impressioni sulla palettina! 😉
      Grazie 1000 cara! Per me i 200 articoli è un traguardo importante e sono felice di averlo raggiunto! :mrgreen:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...