LOZIONE ANTI-ZANZARE HOME MADE

Buon pomeriggio ragazze!

Finalmente ritorno a scrivere un articolo della mia amatissima rubrica tips, rubrica in cui generalmente condivido con voi tutti i miei consigli di bellezza oppure con cui vi fornisco dei suggerimenti sul make up in generale o vi parlo degli attrezzini (tools) affini al mondo make up che costruisco.
In caso non ne abbiate mai letto uno vi suggerisco di consultare la categoria TIPS del blog, è una sezione un po’ anticonvenzionale ma si trovano degli spunti interessanti. 😉 😆

Nella tip di oggi vi racconterò come fare a casa uno Spray Antizanzare completamente EcoBio che funziona, realizzato interamente con ingredienti naturali e biologici spendendo solo pochi euro! :mrgreen:
Vi ho incuriosito almeno un po’ su questo spignatto ultrasemplice ed ipereconomico?! Si?! E allora continuate a leggere per scoprire quali sono gli step da seguire! 😉

Estate per me è sininimo di zanzare e questa lozione è stata decisamente il mio prodotto salva estate! ❤ Perché essendo un soggetto molto ambito da queste odiose bestioline purtroppo passare del tempo all’aperto è davvero un martirio per me senza di lei!

In commercio ahimè non esistono molte alternative Ecobio per tenere lontane le zanzare, per cui quest’anno ho deciso di provare a farmelo da me un antizanzare e inaspettatamente è stato proprio un successo, il mio ragazzo non riesce più a farne a meno, i miei amici che non si capacitavano sul perché noi non venissimo punti quando eravamo fuori mentre loro con l’Autan si!!! 😆
Molti di loro mi hanno chiesto cosa usassimo noi, così alcuni di loro hanno vinto lo scetticismo sui miei intrugli EcoBio e lo hanno provato! :mrgreen:
Morale della favola volete sapere come è andata a finire?! Tutti gli amici e amiche che lo hanno sperimentato almeno una volta, mi hanno chiesto di fare un flaconcino anche per loro quando potevo. 😀

Così eccomi qui a condividere anche con voi questa soluzione tutta biologica per tenere alla larga le zanzare anche quando siamo all’aperto! 😉

Per prima cosa vediamo cosa ci serve

Il necessario per realizzare la Lozione Anti-Zanzare MercuryMakeupHome Made è tutto qui: 😀

  • Olio di Neem,
  • Olio di Cocco,
  • Olio Essenziale di Lavanda,
  • Un contenitore con erogatore spray,
  • Un piccolo imbuto.

Ma perché ho scelto proprio questi ingredienti?! Semplice volevo creare una lozione anti-zanzare naturale ma che fosse adatta sia alla natura della mia pelle, che è sensibile, che al momento dell’anno in cui andremo ad utilizzarla. L’estate è un momento in cui la pelle è stressata, a causa dell’esposizione solare per cui ha bisogno di essere nutrita, lenita e non essere esposta a sostanze fotosensibilizzanti.

Così ho scelto il Neem perché è un olio dal marcato potere antibatterico, antifungino, antivirale e insettifugo, che conferisce alla pelle un odore che allontana le zanzare, ma al tempo stesso idrata e protegge la pelle, la sfiamma e la ripara.
Visto che il Neem fa parte degli oli medi, densità 0,921 gr/cm3, ho deciso di alleggerire un po’ la lozione associandogli un olio leggero ed ho optato per il Cocco, densità 0,915 gr/cm3, perché oltre ad avere le note proprietà idratanti ed emollienti, esercita anche una leggera azione repellente contro le zanzare.
Infine come olio essenziale tra tutti quelli possibili ho scelto proprio la lavanda perché ha una profumazione molto gradevole per l’uomo (a differenza del Neem che ha un forte odore di fieno), ma non per le zanzare, che proprio non la sopportano. E poi anche perché
è un olio essenziale adatto per pelli sensibili e non è fotosensibilizzante a differenza di citronella, bergamotto, limone e arancio (anch’essi o.e. repellenti per le zanzare).

Riassumendo questo è l’I.N.C.I. della Lozione Anti-Zanzare MercuryMakeupHome Made con relativa analisi come da Biodizionario e, dove mancante, da altra fonte di equivalente attendibilità (Promiseland, CosIng).. 
Ingredienti: ●●Melia Azadirachta Seed Oil*, ●●Cocos Nucifera Oil*, ●●Lavandula Angustifolia Oil.
*da agricoltura biologica

Per alloggiare la lozione vi consiglio un piccolo contenitore in plastica con erogatore spray, oppure ancor meglio in vetro scuro, in quest’ultimo modo si conserverà meglio e più a lungo. Io ho utilizzato un flaconcino trasparente che ovviamente protegge meno il contenuto rispetto a un vetro scuro e l’olio andrà in contro a deterioramento più velocemente ma è proprio per questo motivo che ne ho scelto uno da soli 50 ml. Preferisco preparare l’antizanzare un po’ più spesso, piuttosto che rischiare di applicare sulla pelle qualcosa di alterato. E poi così ha un formato talmente tascabile che è praticissimo anche da portare in giro e lo spazio che occupa in borsetta è davvero irrisorio. 😆
Infine per trasferire gli oli nel contenitore potrebbe servirvi un piccolo imbuto, per cui assicuratevi di averne uno con lo stelo
sufficientemente sottile da poter inserirlo nella bocca del contenitore prescelto. 😉

E adesso passo ai vari step che sono pochi e semplicissimi

1) Aiutandosi con un piccolo imbuto versare 20 ml di olio di Neem nel contenitore prescelto.

Come Olio di Neem ho utilizzato quello Puro al 100% di Neem Italia, biologico, spremuto a freddo e filtrato due volte, che avevo già a casa.

2) Versare poi 20 ml di Olio di Cocco nello stesso contenitore sempre con l’ausilio dell’imbutino.

Come Olio di Cocco ho usato il Santo Graal 😀 dell’olio di cocco: il Raw Organic Virgin Coconut Oil di Khadì Naturprodukte, un olio di cocco biologico e grezzo, non raffinato e ovviamente spremuto a freddo, che ho riacquistato da poco da Anthea, ve ne avevo parlato qui: SHOPPING MATERIE PRIME DA ANTHEA.

3) E infine aggiungere 10 goccette di Olio Essenziale di Lavanda direttamente nel contenitore.

Come olio essenziale ne volevo assolutamente uno distillato da Lavandula Angustifolia (e non dalla Lavandula Hybrida), così ho optato per l’Olio Essenziale di Lavanda Vera di Alkemilla, al 100% naturale.

4) Infine avvitare l’erogatore, assicurandosi che sia ben strettoagitare energicamente et voilà le jeux sont fait!!! 😆 Il vostro Spray antizanzare è già pronto! :mrgreen:

Quanto tempo è servito?! 🙄 30 secondi, no?! 😮 Ottimo direi! 😎 😆

E questo è tutto per oggi..

Fatemi sapere se lo proverete anche voi!!! Se lo farete mandatemi una foto!
E raccontatemi le vostre impressioni in merito!

Ma se vi va di scoprire qualcosa in più sul mio mondo subito, potete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, dove pubblico tutti i miei articoli e altre cosine, ecco il link:
https://www.facebook.com/mercurymakeup14/

Ciao! ..e al prossimo post!

Annunci

3 pensieri su “LOZIONE ANTI-ZANZARE HOME MADE

  1. Io ho usato con enorme piacere una saponetta a base di olio di neem, il tanfo è un suicidio per l’olfatto ma devo dire che l’efficacia è ottimale….
    Sull’olio di cocco non posso che concordare, anche io uso lo stesso ed è una meraviglia!

    • Concordo.. L’odore del Neem è molto particolare, ma è anche vero che dopo un po’ il naso ci si abitua 😉 avendolo usato puro ogni giorno per un lungo periodo alla fine non ci facevo più neanche caso! 😆
      I ❤ Olio di Cocco Khadì! È il migliore olio di cocco che abbia mai usato! :mrgreen: Abbiamo molte cose in comune io e te allora! 😀

  2. […] Si tratta di una soluzione economica e completamente EcoBio per tenere alla larga le zanzare, realizzata interamente con soli ingredienti naturali e biologici! Vi lascio il link dell’articolo in cui vi parlo di lei e vi racconto come fare questo Spray Antizanzare direttamente a casa vostra: LOZIONE ANTI-ZANZARE HOME MADE.  […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...