MASCARA DEERLASH – NEVE COSMETICS

Buonasera ragazze!

Il post di oggi riguarda un cosmetico di cui vi ho già parlato sul blog, ma che non vi ho ancora recensito ..il Vegan Defining Mascara DeerLash di Neve Cosmetics, che ho acquistato appena uscito, utilizzato, finito e poi anche ricomprato per una seconda volta!

deerlash

Si tratta di un mascara dall’ottimo I.N.C.I. completamente Made in Italy, Cruelty Free (non testato su animali), Vegetarian & Vegan (senza ingredienti animali, nè di origine animale) e assolutamente privo di siliconi, petrolati, parabeni e acrilati.
Contiene 10,5 ml di prodotto con 6 mesi di PAO per 12,50.

È un mascara dalla formula a base d’acqua ed ingredienti vegetali, tra cui la cera di semi di girasole modellante, un filmante alimentare derivato dallo sciroppo di amido, la cera candelilla protettiva e pigmenti vegetali ricavati dal carbone di quercia Ubame. E dal packaging eclettico a metà tra la dimensione cartoon, con la dolcezza di Bambi e il mood accattivante simil Kat Von D, di cui ricorda il carattere di testo usato dal brand della famosa tatuatrice.

Sul sito di Neve è descritto con queste caratteristiche e io vi dico cosa ne penso in merito:

  • Ciglia lunghe e definite                                     vero!
  • Ciglia nerissime e lucide                                    vero!
  • Ciglia leggere e flessibili                                  verissimo!

E adesso vi racconto l’opinione che mi son fatta su di lui durante questi undici mesi di utilizzo quotidiano..

Il DeerLash è un mascara dalla formula abbastanza liquida, la consistenza che preferisco in questo genere di prodotto, ma alla prima apertura è talmente liquido che si rischia di sporcarsi finché non è ben asciutto, specie se avete le ciglia già lunghe di vostro. 😦 Questo difetto fortunatamente si risolve presto, dopo una decina di giorni circa dall’apertura, il mascara raggiunge la consistenza perfetta passando da liquida a gellosa, quasi vinilica oserei dire! 😀

Il colore è un bel nero vibrante, per cui strapromosso per ciò che riguarda l’aspetto cromatico! 😉 In questo caso è proprio la polvere di carbone (Charcoal Powder) l’ingrediente che conferisce al composto la colorazione nera intensa. 😍

Lo scovolino ha dimensioni medio/piccole ed è in elastomero, la sua peculiarità è quella di avere setole di lunghezze diverse che consentono di separare perfettamente le singole ciglia e di ricoprirne tutta l’estensione, riuscendo a raggiungere con facilità tutte le ciglia, anche le più piccoline.

Close up dell'applicatore
Close up dell’applicatore

Non è un mascara assolutamente volumizzante e neanche viene proposto come tale dall’azienda che lo produce 😆 , quando voglio ottenere più volume procedo semplicemente abbinandogli un altro mascara come vi ho raccontato qui: EFFETTO CIGLIA FINTE CON PRODOTTI NATURALI?! SI PUÒ; ha un effetto anche leggermente incurvante su di me, specialmente se lo lavoro un po’ con l’applicatore; separa molto bene le ciglia e le rende ben definite, inoltre crea quell’effetto ciglia ordinate e ben pettinate (che personalmente ricerco in un mascara da giorno) ma senza ingessarle, le ciglia infatti rimangono morbide e flessibili per tutto il giorno. E quest’ultimo è un suo grandissimo punto di forza, in quanto determina una confortevolezza particolare nell’indossarlo, praticamente non si sente neanche sulle ciglia! 😍

deerlash-close-up

Ed infine come potete vedere dalla foto comparativa qui sopra ha un ottimo effetto allungante già con una sola passata, aspetto che mi ha convinto a riacquistarlo per ben due volte consecutive! ❤

Non spaventatevi per le foto ragazze!!! Ma come vi ho detto ieri su facebook ho l’influenza ed oggi non sono truccata, in più ho le sopracciglia da ritoccare ☺ ma volevo assolutamente scrivere la review di questo mascara, perché sto finendo anche la seconda confezione e se non lo facevo adesso probabilmente finivo per non recensirvelo più! 😆 Visto che stavolta cambio mascara! 😉

È un mascara abbastanza persistente, dura tranquillamente una giornata e non tende a formare quegli antiestetici grumi che cadono e generalmente vanno a depositarsi sulla guancia, però allo stesso tempo si strucca benissimo, volendo anche solo con l’acqua tiepida e senza dover insistere particolarmente sulla delicata zona del contorno occhi. E questo è un requisito davvero fondamentale per me! 😉

Infine se dovessi assegnargli un VOTO obbiettivo complessivo, gli darei un bel 7 e 1/2.

Ma adesso passiamo alla sua formulazione, con relativa analisi come da Biodizionario o altra fonte di equivalente attendibilità (Promiseland, CosIng)..
Ingredienti: ●●Aqua (Water), ●●Helianthus Annus Seed Wax, ●●Pullulan, ●●Candelilla Wax, ●●Glycerin, Charcoal Powder, ●●Cetearyl Alcohol, ●●Polyglyceryl-10 Stearate, ●●Caprylyl Glycol, Polyglyceryl-6 Tristearate, Sodium Dehydroacetate, Polyglicerin-10, Polyglyceryl-10 Myristate, Hydroxypropyl Guar, Glyceryl Caprylate, Dipropylene Glycol, ●●Citric Acid.

La sua formula è a base d’acqua, le cere utilizzate sono vegetali: l’Helianthus Annus Seed Wax che è ottenuta dai semi di girasole e la Candelilla Cera che è estratta dalle foglie e dai rami dell’Euphorbia cerifera.
Poi segue un filmante il pullulano (Pullulan), che è un polisaccaride ottenuto per fermentazione dell’amido, caratterizzato da una bassa allergenicità e dalla capacità di formare biofilm protettivi e svolgere un effetto osmotico che mantiene costanti i livelli di idratazione del tessuto che avvolge.

Contiene anche Glicerina (Glycerin) che ha carattere idratante, il Cetearyl Alcohol dalla consistenza cerosa, che viene utilizzato soprattutto per dare consistenza ad un composto, a cui conferisce viscosità e migliora la scorrevolezza del prodotto.
Il Caprylyl Glycol ha proprietà idratanti e fornisce una buona azione antibatterica, solitamente è utilizzato in associazione ad altri conservanti, stavolta lavora in tandem con il Diidroacetato di sodio (Sodium Dehydroacetate) che agisce come antimicrobico e con il Glyceryl Caprylate, altro emolliente con funzione anche di controllo sulla crescita microbica nel prodotto finito.

Ci sono poi gli emulsionanti verdi, quali il Polyglyceryl-10 Stearate, il Polyglyceryl-6 Tristearate e il Polyglyceryl-10 Myristate, infine un umettante verde: il Polyglicerin-10.

In ultimis troviamo l’Hydroxypropyl Guar, un gelificante derivato dalla gomma guar che ha anche effetti stabilizzanti sulle emulsioni, il Dipropylene Glycol, un conservante che seppur sicuro ha comunque un basso potenziale irritativo e bassa tossicità, infine l’acido citrico (Citric Acid) che in questo caso è utilizzato come regolatore del pH, per acidificare il composto.

Considerato che Neve Cosmetics produce make up minerale e naturale e non è un’azienda biologica certificata, per mio modesto parere ha formulato un mascara con un ottima cura per gli ingredienti adottati, anche se magari personalmente avrei evitato di inserire il Dipropylene Glycol in formulazione.

E questo è tutto..

Come al solito fatemi sapere le vostre impressioni su questo mascara, se lo conoscete di già, o su altri con buon I.N.C.I. che vi piacciono!
Mi fa sempre piacere avere uno scambio con voi!

Se volete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, dove pubblico tutti i miei articoli e altre cosine vi lascio il link:

https://www.facebook.com/mercurymakeup14?ref=hl

Ciao! ..e al prossimo post!

Annunci

Un pensiero su “MASCARA DEERLASH – NEVE COSMETICS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...